Le notti dell’archeologia


Dal 2 al 24 luglio a Carmignano

Etruschi, che passione e tutti da scoprire. Il Montalbano pratese ha una storia ininterrotta lunga tremila anni, come spesso era solito ricordare l’ex sindaco Doriano Cirri. E in quei tremila anni di storia un posto importante ce l’hanno sicuramente l’antico popolo della Tuscia, che nelle notti dell’archeologia toscane che tornano a luglio anche a Carmignano non potevano non avere un ruolo da protagonisti. Al 2 al 24 luglio si rincorreranno infatti la sera e la notte visite guidate alle necropoli di Montefortini a Comeana e a Prato Rosello ad Artimino, aprirà le porte il museo tutto da scoprire all’ingresso del borgo, ci sarà la new entry del mostra permanente sulle maioliche di Bacchereto, inaugurata nei mesi scorsi, e poi l’attesissima notte a Pietramarina con il concerto di musica classica fra gli antichi lecci che hanno custodito per millenni, nei boschi in cima al Montalbano, i resti dell’antica roccaforte da cui lo sguardo, nella giornate di cielo terso, può spingersi fino al mare e l’isola di Gorgona davanti a Livorno. Il che spiega poi il nome del luogo.
Sono sei le iniziative in programma a Carmignano, rivolte ad un pubblico di tutte le età. (wf)

Programma

Sabato 2 luglio, ore 9.30
Visita guidata gratuita tra le tombe etrusche dell’antica Artimino
ore 9.30 ritrovo al Tumulo di Montefortini a Comeana. Auto proprie.
Dopo una piacevole passeggiata di circa 20 minuti, tra la rigogliosa macchia mediterranea, è previsto l’arrivo alla necropoli etrusca di Prato Rosello, dove il Gruppo Archeologico Carmignanese guiderà all’esplorazione dei tumuli più interessanti del sito.

Sabato 9 luglio, ore 21.00 | Museo Archeologico Artimino
Notte al Museo
Apertura notturna del Museo Archeologico di Artimino con visita al buio
In occasione delle Notti dell’Archeologia, il Museo di Artimino organizza un’apertura straordinaria notturna con visita ludico-didattica al buio! Tutti muniti delle vostre torce, l’archeologa vi guiderà in un misterioso tour fra i reperti. Durata h. 1.30.
Info, costi e prenotazione obbligatoria entro le ore 13 di venerdì 8 luglio: 055/8718124/ 333 9418333 email: parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it

Domenica 17 luglio, 17.30 | Museo Archeologico Artimino
4 passi con l’archeologa
Laboratorio per famiglie. I giovani partecipanti, dopo una breve visita al Museo in compagnia dell’archeologa, si cimenteranno in una gara di pittura ex-tempore. Durata h. 1.30
Info, costi e prenotazione obbligatoria entro le ore 13 di sabato 16 luglio: 055.8718124 – 333.9418333 email: parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it

Mercoledì 20 luglio
Pietramarina sotto le stelle
E’ veramente suggestivo il tramonto a Pietramarina. Per non parlare della misteriosa atmosfera che avvolge di notte l’area archeologica tutt’ora in corso di scavo. Ancor di più quando l’unica luce è quella della luna piena…
ore 18.00 ritrovo in loc. San Giusto al Pinone per la salita al colle di Pietramarina
ore 18.40 visita guidata all’area archeologia e, a seguire, cena al sacco
ore 20.00 aperitivo con vino etrusco e fettunta del Gruppo Archeologico Carmignanese; a seguire cena al sacco
ore 21.00 concerto di violino e chitarra classica fra i lecci secolari
Si raccomandano scarpe comode, maglione e torcia elettrica, cena al sacco.
Gradita la prenotazione tel. 055 8750250 cultura@comune.carmignano.po.it

Sabato 23 luglio
Armonie di suoni e di antiche maioliche a Bacchereto
Apertura notturna dell’esposizione “Antiche maioliche a Bacchereto” con concerto al pianoforte e omaggio per tutti i visitatori della mostra
ore 18-24 funzionamento dell’antico forno del borgo per la cottura del covaccino
ore 21-24 apertura esposizione (ingresso € 3) con visita guidata gratuita alla mostra e al castello
ore 21 concerto per pianoforte nella chiesa di S.M.Assunta del pianista solista Samuele Drovandi
A cura dell’Associazione culturale Polisportiva Bacchereto.

Domenica 24 luglio, 17.30 | Museo Archeologico Artimino
Nella cucina di Vipia
Laboratorio per famiglie. Cibo, ritualità e strumenti: un laboratorio mirato a far conoscere le usanze culinarie degli Etruschi cimentandosi nella creazione di semplici ricette. Durata h. 1,30
Info, costi e prenotazione, obbligatoria entro le ore 13 di sabato 23 luglio: 055.8718124 – 333.9418333 email: parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it


Questo articolo è stato pubblicato in archeologia, cultura con tag , . permalink.