Carmignano rivisita i cantucci


Con vino e mosto cotto

Venerdì 8 dicembre gli amanti del dolce e del vino potranno sbizzarrirsi con una degustazione di cantucci, i classici biscotti alle mandorle della cucina toscana, realizzati secondo una nuova e particolare ricetta.
La degustazione ad ingresso gratuito inizierà alle ore 11 in sala consiliare, che per l’occasione sarà allestita con un banco su cui saranno esposti i cantucci realizzati dal panificio Cafissi di Seano con il vino di Carmignano e con il mosto cotto.
“Abbiamo pensato ad un nuovo prodotto dolciario locale che racchiuda in sé i sapori di Carmignano – racconta Davide Cafissi dell’omonimo panificio – non potevamo non scegliere il vino ed il mosto cotto, che deriva dalla spremitura dell’uva a cui viene aggiunta un’elevata quantità di zucchero”.

In abbinamento ai biscotti, che potranno anche essere acquistati, ci saranno caffè e thè offerti da parte dell’impresa sociale Otherwise. (Valentina Cirri)


Questo articolo è stato pubblicato in enogastronomia con tag , . permalink.