Comeana ricorda il bombardamento


Settantaquattro anni fa, una vittima

In occasione del 74° anniversario delbombardamento di Comeana, l’Associazione Culturale Frammenti di Memoria ripropone il film documentario dedicato al drammatico avvenimento verificatosi durante il secondo conflitto mondiale, quando sul paese vennero sganciati per errore sessanta ordigni dalle forze aeree statunitensi e il giovane marinaio pugliese Pasquale Meliota perse la vita sull’argine dell’Ombrone.

La proiezione avrà luogo mercoledì 17 gennaio alle ore 21 presso lo Spazio Giovani della frazione medicea e sarà seguita dalla registrazione di “Tra naso e cielo”, la sfilata realizzata dal Rione Verde di Carmignano, che ispirandosi proprio alla storia narrata nel documentario si è aggiudicato la vittoria nell’ultima edizione della Festa di San Michele. L’iniziativa si avvale del patrocinio del Comune di Carmignano e l’ingresso è gratuito. (Barbara Prosperi)


Questo articolo è stato pubblicato in storia con tag , . permalink.