Un party di sole donne

DSC_2722

In scena all'associazione Pandora

Sabato 16 giugno andrà in scena lo spettacolo “Un party di sole donne” nei locali dell’associazione Pandora di Seano alle ore 21.15. Lo spettacolo è il frutto della scuola di teatro che è iniziata lo scorso ottobre all’associazione Pandora di Seano e sarà diretto da Matteo Cecchini, regista anche del rione Giallo e del gruppo teatrale “The Carmignans”.

“A differenza del progetto locale affrontato con ‘The Carmignans’ con cui vogliamo riportare a galla le origini della lingua e le tradizioni toscane – racconta Matteo Cecchini – con questo gruppo vorremmo portare in scena opere di drammaturgia contemporanea”.
La storia infatti è ambientata in un luogo indefinito, probabilmente una piccola cittadina di provincia. A destare scalpore è la vittoria improvvisa di Germaine Lauzon, casalinga, che grazie ad un milione di punti ha la possibilità di arredare a gratis la sua casa. Nella sua cucina si troveranno quindi altre quattordici donne, parenti o vicine di casa, invitate ad un party per l’incollaggio dei bollini. Tutte chiuse in una stanza, dovranno mettercela tutta per non far riaffiorare vecchie invidie ed antipatie e commettere ladrocini che potrebbero compromettere l’ipocrisia che vela le loro relazioni quotidiane.

A salire sul palcoscenico saranno i quindici allievi della scuola da poco battezzati con il nome di “Basta che funzioni”: Alessandra Abbassi (Lisette), Lisa Baldi (Ginette), Annamaria Bargiacchi (Pierrette), Carla Bonechi (Yvette), Roberta Castiglioni (Verrette), Valentina Cirri (Linda), Carla Fabbri (Reauna), Claudia Gabbani (Gabrielle), Isabella Gentilezza (Thérèse), Ilaria Giotti (Lise), Fiora Lamberti (Marie Ange), Livia Lisci (Angéline), Irene Mati (Rose), Fabiola Rossi (Germaine), Damiano Rossetto (Olivine).  Lo spettacolo è stato realizzato con il patrocinio gratuito del Comune di Carmignano.


Articolo pubblicato in teatro. permalink.